Icone del migrare III – Rotta albale

sciame

Rotta albale – da: Icone del migrare (1998-2000), ined.

Aube d’un second jour,
Je suis enfin venu dans ta maison brûlante
Et j’ai rompu ce pain où l’eau lointaine coule.

Yves Bonnefoy

*

Segnali d’ape in murature d’acqua: il breve lume della rosa.
La scrittura segreta di un fiume alla foce custodisce, tra l’ombra
e il mare, il fiore del suo volto. L’alfabeto indelebile del viaggio.
Continua a leggere Icone del migrare III – Rotta albale

Annunci

Emilio VILLA: L’anti-Edipo e il primordiale – di Davide RACCA

DI LEGGE NON SI VIVE
DI LEGGE SI MUORE
LA LEGGE E’ MINACCIA
LA LEGGE E’ASSASSINIO
LA LEGGE E’ INGANNO
NESSUNO HA BISOGNO DELLA LEGGE
LEGGI SEMPRE QUESTA LEGGE

Tavola della legge del futuro testamento (opera visiva di Emilio Villa, Napoli 1974)

Emilio Villa è stato un uomo del desiderio, un anti-Edipo? Come dicono Deleuze e Guattari ne “L’anti-Edipo”, Questi uomini del desiderio (oppure non esistono ancora) sono come Zaratustra. Continua a leggere Emilio VILLA: L’anti-Edipo e il primordiale – di Davide RACCA