Coltivare macerie sul volto (Parte seconda) – Enrico CERQUIGLINI

[La prima parte si può leggere qui.]

Da Tra nebbia e fango, Campanotto, Udine, 2007

Elegia di fine anno/secolo/millennio
(Arbeit macht frei)

reloj, detén tu camino…
se cade in piedi
vedi l’elasticità del corpo
…haz que esta noche sea perpetua… Continua a leggere Coltivare macerie sul volto (Parte seconda) – Enrico CERQUIGLINI