Apprendimento di cose utili (II) – Gennaro GRIECO

[La prima parte è leggibile qui.]

RIVUS NIGER

I

Quando d’Inverno dai picchi imbiancati
dell’avvoltoio¹ adagiato in stanchezza
dei millenni il riverbero veniva
nel chiuso delle incatenate² stanze
vedevo mia madre ancora più bella
nel tragitto dei vetri che di lena
sua giovane specchiavano movenze;
vedevo i padri antichi, Rivus Niger,
in quell’acromia acuta della luce
che di tua e mia storia taglia i cammini
e smuove emozione della scoperta; Continua a leggere Apprendimento di cose utili (II) – Gennaro GRIECO

La vita semplice – Franco ARMINIO

     Ormai vivo murato in casa. Esco solo per depositare il sacchetto con l’immondizia e già mi pare un viaggio. Sono una trentina di metri. Tanto basta per tornare a casa disgustato. Non sopporto le ragazzine col telefonino. Non sopporto i ragazzi che girano con la macchina perché non hanno niente da fare. Ma dove cazzo li prendono i soldi per la benzina? Io ho fatto l’insegnante e adesso sono in pensione. Ho sempre la stessa macchina da vent’anni. E anche gli stessi libri. La mia giornata passa quasi tutta tra la casa e la campagna. Prendo una strada che non passa per il paese. A me la piazza del mio paese fa schifo. Continua a leggere La vita semplice – Franco ARMINIO