Il codice delle sabbie (I) – Reb Stein

Reb SteinIl codice delle sabbie (Opus Postumum)

Dice lo straniero nel deserto: “Ogni cosa
al mondo mi è nuova”. E la nascita del suo
canto non gli era meno straniera.

Saint-John Perse

L’OBLIO DELL’EVENTO (1998)

Sul bordo di astri ombrosi

I

Lingue notturne cumulano dal futuro macine di canti
per te che segui pupille non ancora cieche
sul bordo di astri ombrosi
Continua a leggere Il codice delle sabbie (I) – Reb Stein