Come lampade nella cenere – Cristina ANNINO

Testi tratti da: Cristina Annino, Casa d’aquila, Bari, Levante Editori, 2008.

Dalla sezione Canti d’aceto

Sosco (*)

Stamani ha piovuto; nel buco non
sentivi il baccano, sono impazziti
alberi. La piccola
foresta ha battuto la finestra con una
cinghia. Che cosa
stupida gli elementi! Questa forza
scempia o vigliaccata sonora, e l’aria
ride sulla terra con sufficienza di
prove. Continua a leggere Come lampade nella cenere – Cristina ANNINO