Cuore e anima – di Antonio SCAVONE

Gianluigi Catelli, Isola

Antonio Scavone

Cuore e anima

     Eccomi qua, seduto ad una scrivania sulla quale non devo scrivere niente, in questa biblioteca che non ha né librerie né libri, in un appartamento che non è il mio e che mi è stato dato come alloggio momentaneo, occasionale, prima che mi venga assegnata una casa come si deve, dove sistemarmi alla meglio, o almeno come vorrei essere sistemato. Continua a leggere Cuore e anima – di Antonio SCAVONE