Tracce di bianco – di Gianluca PULSONI


(Marcello Jori)

TRACCE DI BIANCO

     Capita talvolta di prestare attenzione, orecchio e cuore, all’idea della notte… Notte del mondo, sonno del tempo, notte dell’anima: mi sono venute alla mente come ‹‹immagini›› queste espressioni, in tutta la loro pregnanza e vivezza… Ci si accorge, non uscendo alla luce, nella notte, che comunque se ne può iscrivere la presenza dentro i più disparati segni: rumori, sensazioni, macchie, voci… dai più generici ai più individuati.  Continua a leggere Tracce di bianco – di Gianluca PULSONI