L’amigdala – Un racconto inedito di Ivano Mugnaini

Ivano MugnainiL’AMIGDALA

     “L’amigdala è un’area del cervello, grande in media come una mandorla, fondamentale nei processi emotivi. Alcuni studi recenti hanno identificato in quest’area profonda del cervello i meccanismi chimici che scatenano, tra gli altri, il sentimento della paura. Non solo. La ricerca ha anche dimostrato che le connessioni tra le cellule nervose che compongono l’amigdala si consolidano di fronte ad una situazione di pericolo. Lo stesso accade per le passioni, l’invidia, l’ira, l’odio, l’amore. La corteccia cerebrale contiene solo i dati astratti, il ragionamento, la conoscenza. Tramite la corteccia si può avere solo un’idea, un “concetto”, delle passioni. E’ l’amigdala che cattura le esperienze ad alto tasso di emotività. Fornendo ad ogni stimolo il livello ottimale di attenzione, arricchendolo, e, infine, immagazzinandolo sotto forma di ricordo”. Continua a leggere L’amigdala – Un racconto inedito di Ivano Mugnaini

Fermo immagine / poesia (I)

Esce il secondo numero della rivista telematica VDBD, a cura di Alessandra Pigliaru e Antonella Pizzo. Un numero molto ricco e interessante, da leggere nella sua interezza. Segnalo, in modo particolare, l’anteprima assoluta dell’esordio narrativo di Stefano Guglielmin, Senza dare nell’occhio, e il saggio di Luigi Metropoli sulla poesia (con annessa ampia scelta antologica) di Rocco Galdieri.

Continua a leggere Fermo immagine / poesia (I)