Lavoro, dignità, memoria

d33212f4bc23eb353b165d7eb829d553_medium

“ché non cessi nella memoria
di quest’Italia Repubblicana
la data del suo primo politico scempio”

(Continua a leggere qui…)

***

Annunci

6 pensieri su “Lavoro, dignità, memoria”

  1. Grazie a Natàlia e Francesco.

    Purtroppo certe stragi non si possono dimenticare. Ma il presente mi sembra alquanto incerto, inserito, purtroppo, in un contesto politico-sociale dove il diritto al lavoro sembra non avere priorità.

    carissimi saluti

    jolanda

  2. Non bisogna dimenticare! La poesia serve anche a questo e complimenti a Natalia per la sua passione e il suo impegno.
    Grazie anche se a volte ho paura che l’Italia non sia cambiata di molto da allora…

    Un caro saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...