Ecosistemi – di Gianluca D’Andrea

Piuttosto atrofizzato nel mio letto,
qui, cernita di foglie e di riordino,
mentre in altre strade perse nel mondo
si dipanano rughe come file
di lombrichi, nella terra, e il granito
che pare frantumarsi ad uno sputo,
nel profondo, dove nera è la luce.

Continua a leggere Ecosistemi – di Gianluca D’Andrea