Vocài dal caìvo – di Fabio Franzin

vite senza casco, senza paracadute / intànt che se casca drento ‘sto burón / scuro, fra boéte che sóea come fòjie / de un ‘utùno da luto: ‘e man come / forche butàdhe de nòt drento ‘l pozh.
vite senza casco, senza paracadute / mentre precipitiamo in questo burrone / buio, fra bollette che svolazzano come foglie / di un autunno da lutto: le mani come / forche gettate di notte dentro il pozzo.

Continua a leggere Vocài dal caìvo – di Fabio Franzin

Corpo e corpi

In verità anch’io
in cinquant’anni non avevo mai visto niente di simile“…

Verità e giustizia per tutti i corpi violati dal potere e offesi anche da morti dallo spettacolo indegno della retorica di stato e delle santificazioni di regime.