Un’estrema danza di parole

Giannino Di Lieto, Velluti rossi all'opera

Mario Fresa

Giannino di Lieto
e la sua estrema danza di parole

     Il fuoco interminabile che può trasmettere – con tutta la sua cieca potenza – un’autentica voce poetica deve sempre rifuggire da qualsivoglia risposta. Ciò significa, allora, che un vero poeta non può essere amato, né capito: le sue domande vibrano nell’attimo di un precipizio che mai nessuno osa riprendere e interrogare.

Continua a leggere Un’estrema danza di parole

Annunci