La biblioteca di RebStein (XIV)

La Biblioteca di RebStein
XIV. Dicembre 2010

etretatlibraryyq7

Lucetta Frisa

______________________________
Sonetti dolenti e balordi (2010)
______________________________

 

***

Annunci

Sequenza del dolore

Lucetta Frisa

Qui sottoterra c’è chi è stata morta / da viva come i vivi senza forza / d’essere vivi sfidando la paura / di vivere e morire e camminando / tristi sui marciapiedi vanno a casa / a spiare gelosi dalle imposte. / La vita è nel respiro che resiste / o rischio e affronto contro questo affronto / o dono non richiesto quando il sogno / e il sonno ti strappano il vestito? / Ed è nonsenso il suono del vagito / già subito rantolo e la carezza, squarcio. / Dio è il silenzio dell’universo e l’uomo / il grido inascoltato che gli dà senso.

Continua a leggere Sequenza del dolore