Nuvola del pensiero

Cristina Micelli

Di lato scalare le tue guglie di paura / a giri a cerchi a riparo. / Di lato accerchiare le tue mura. / Sono conchiglia marina / chiusa in un anfratto di dolomia / sono aquila d’altura / e sbircio da crepa di fessura / l’aria piana del tuo volo / il punto inciso nel ferro battuto / il centro esatto del tuo fuoco.

Continua a leggere Nuvola del pensiero

Aiutami a parlare della cenere di un cuore

Orsola Puecher

“Par chacun de vos mots
si brillants dans votre or
aide-moi à parler
de la cendre d’un cœur.”

(Jean Cayrol)

Ogni anno il 27 Gennaio mi attende il dovere di commemorare il Giorno della Memoria, rinnovando una sofferenza che solo chi ha avuto delle vittime del Nazifascimso fra i suoi familiari può comprendere profondamente. Ma mai come quest’anno occorre raccontare della cenere di un cuore, per strappare la memoria alla retorica, all’abitudine e all’intento strisciante di svilire, ridicolizzare e ⇨ falsificare la storia, per poi più facilmente rimuovere e dimenticare. Mai come ora è necessario ricordare, mai come in questo momento i valori della Costituzione Repubblicana, nata dalla Resistenza e dalla lotta al Nazifascismo, sono quotidianamente usurpati e seriamente minacciati.

(Continua a leggere qui)

______________________________
Qualche articolo correlato presente su Rebstein:
Mai scenda il silenzio
La giornata delle memorie
Pavel FriedmanLa farfalla
Paul CelanTodesfuge
______________________________