Trenta scalini e noi due non ci siamo

Gorazd Kocijančič
Michele Obit

Scrive Gorazd Kocijančič presentando la sua raccolta di poesia ‘Trideset stopnic in naju ni’ (Trenta scalini e noi due non ci siamo) pubblicata a Lubiana nel 2005: “La morte è sempre di più l’unico mio interesse, come per tutti gli uomini che non si stancano di dimenticare l’evidente: perché si avvicina e – almeno in certa misura – prevarrà. La morte in tutte le sue maschere. «Naturali» e violente. Continua a leggere Trenta scalini e noi due non ci siamo