6 pensieri riguardo “Quaderni di RebStein (XXXIX)”

  1. Sai, Francesco, il tema della morte e delle assenze di questi tempi mi si fa prepotente e necessario; sono gli anni, l’inevitabile scontatezza della vita, dal suo principio e alla sua fine.
    Avevo bisogno di poesia stasera, di quelle tracce che lasciano il segno, perché dicono, rivoluzionariamente comunicano e non ricalcano.
    Avevo bisogno di autenticità e di quella poesia, che non necessita di etichette: lirica, sperimentale, avanguardistica, trendy, figa…
    avevo bisogno di quella poesia che non è altro che se stessa: poesia

    (dolore, gioia, memoria, bellezza)

    dunque mi sono risoffermata qui con una frase nella mente, una piccola citazione da un libro, che sto lentamente leggendo nelle mie pause di silenzio, e che credo calzi perfettamente al tuo lavoro e a quello di Lucia Tosi:

    “Arduo è restituire la bellezza viva” (Afanasij Fet)

    un abbraccio a entrambi.
    nc

    1. f. il 6 marzo 2013 alle 15:38
      Il tuo commento è in attesa di moderazione.

      con “la vastità sconfinata del mare”, poetucoli (per voi) da quattro soldi (per voi) hanno contribuito ad abbattere regimi

      voi, con i vostri versi ricercati e i vostri titoli ostentati, potete solo allisciare la mazza al potere: a quello stesso potere al quale aspirate con tutte le vostre forze

      ***, si rassegni: lei è ontologicamente fascista – e lo dimostra a ogni sua uscita in rete

      un caro saluto, natàlia

      f.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.