Figlio

Daniele Mencarelli, Gobbo

Daniele Mencarelli

Ci sono alcuni autori che hanno la capacità di concepire davvero la poesia come un dono, e che, pur avendo pudore tanto della gioia quanto del dolore, trovano il coraggio di porgere la propria esperienza – prima ancora che la propria poesia – agli altri come un’offerta. Uno fra questi è Daniele Mencarelli, che con Figlio (Edizioni Nottetempo) racconta un percorso familiare che, nel bene e nel male, è comune a molti: la nascita di un figlio, il dramma delle non-nascite successive, e poi il regalo inatteso di una nuova paternità. Continua a leggere Figlio