Fili d’Aquilone

Numero 31 (Amori & Distacchi)

E’ on line il Numero 31 (luglio/settembre 2013) della rivista telematica Fili d’Aquilone, diretta da Alessio Brandolini.

Tra le proposte di un fascicolo ricco e articolato, vi segnalo in particolare “La vita è una lista“, un incontro con l’opera multiforme e polifonica di Alain Robinet, di cui Viviane Ciampi presenta e traduce una significativa scelta di testi.
Una lettura da non perdere. Un colpo di spugna sulla “ridi-cul-e recherche” di molti “masturbateurs-de-mots d’ici“.

MORMORIO DEL SUONO
(frammento)

1° CANTO alle Muse:

Dignità di brachette, di baccelli al lardo
libri di liete bischerate,
geometria circolare dell’ovunque culo,
in cedevoli bolle pencolanti coglie, rammollite,
Omnis clocha clochabilis/ in clocherio/ clochando, clochans/
clochativo clochare facit clochaliter clochantes

a proposito del cono itifallico
triangolo clito-fesso in mezzo,
da cui sbocciamo!

1 commento su “Fili d’Aquilone”

  1. Occorreva la bravura di Viviane Ciampi per riuscire a tradurre così magistralmente il diffcilissimo testo di Alain Robinet, un testo che è una palestra di addestramento per tutti i traduttori dal francese -ovviamente i più esperti.
    C’è un Pronto occorso immediato per traduttori al termine di certe loro bestiali fatiche ? Se non esiste, attiviamolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.