Quaderni delle Officine (XXXVI)

Quaderni delle Officine
XXXVI. Dicembre 2013

quaderno part_ b_n

Antonio Devicienti

______________________________
Il Vermeer di Grünbein (2013)
______________________________

 

***

Annunci

Il Vermeer di Grünbein

Vermeer, Veduta di Delft, 1660

Antonio Devicienti

Il Vermeer di Grünbein

     Durs Grünbein è poeta doctissimus che sa offrire al lettore il piacere del sentimento dell’immaginazione, per dirla con Fernando Pessoa, o dell’emozione derivante da una tessitura finissima di allusioni, rimandi, criptocitazioni, per cui la raccolta poetica Koloß im Nebel (Colosso nella nebbia, Suhrkamp, Berlino, 2012 e non ancora tradotta in Italia) si configura come una colossale, appunto, miniera di suggestioni e stratificazioni culturali che confermano la tendenza del poeta di Dresda ad esplorare la nostra vastissima eredità storico-culturale e ad interpretare la contemporaneità riflettendo su personalità, opere, risultanze del cosiddetto passato traverso il vaglio sorvegliatissimo della ragione e della forma.

Continua a leggere Il Vermeer di Grünbein