Before the flood, 3

Immagine di Michele Guyot Bourg

 

 

René Char

[per n.c.]

      Lottatori

      Oscuro mi sembrò, e raffermo,
      nel cielo degli uomini
      il pane degli astri.
      Eppure nella stretta delle loro mani
      sentivo la forza di quelle stelle
      che ne esortano altre
      mentre migrano di là dal ponte
      ancora trasognate.
      Ne ho raccolto il sudore splendente
      e nel mio gesto la terra
      ha smesso di morire.

(Tra[s]duzione di Francesco Marotta)

(continua a leggere qui)

Annunci

3 pensieri riguardo “Before the flood, 3”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.