A proposito, ma tu scrivi?

la-notte-dei-morti-viventi

Caro xxxxxxx come stai? E’ un sacco di tempo che non ci sentiamo ma io ti penso sempre e seguo assiduamente il tuo blog, non mi perdo un post, lo sai che mi interessa molto quello che pubblichi, lo sai che le tue note critiche mi piacciono molto e ne parlo sempre a tutti gli amici sui social e tutti noi le troviamo veramente istruttive e conturbanti, me lo diceva anche xxxxx proprio l’altra sera che ch’avevamo una lettura assieme. L’ultima che hai pubblicato l’altro giorno, mi sembra proprio a capodanno, che roba ragazzi, quel parallelo tra la Merisi e la Sparzani giocato sul filo dei ricordi poteva venire in mente solo a uno come te. Che forza che sei. Senti ti mando un po’ di roba in allegato, la copertina fronte e retro del mio ultimo libro, ne avrai sentito parlare no, è su tutti i social, ne ha scritto anche xxxxx sulla sua seguitissima rubrica sul quotidiano xxxxx pensa te, me lo ha pubblicato la prestigiosa casa editrice xxxxx nella collana diretta da xxxxx che ha scritto anche la prefazione, e la post fazione pensa che colpo è nientemeno che di xxxxx, lo conosci no, lo sai che se quello parla di un libro è fatta. Poi in questa mail c’ho messo anche una scelta di testi che puoi mettere nel post nell’ordine che te li mando, mi raccomando, e soprattutto non dimenticare anche la locandina delle presentazioni dei prossimi mesi, sai che a quella ci tengo moltissimo, ci conosciamo ormai da tantissimi anni e non c’è bisogno che ti dico come la penso, tu mi conosci bene no. Ah dimenticavo, penso che ci sarà anche una presentazione dalle tue parti e spero che sarai presente, lo sai che ci tengo tanto, tu abiti sempre in provincia di Frosinone vero, non vorrei sbagliarmi. Ti saluto e ti ringrazio, tu* affezionatissim* amic* xxxxx
A proposito, ma tu scrivi, hai mai pubblicato qualcosa? Se si mandami qualche testo che lo metto sui miei social, ho qualche migliaio di amici e contatti su fb, pensa che l’altro giorno anche xxxxx ha accettato la mia amicizia, che ti lascio il link con l’indirizzo che tu certamente hai già e che non c’è bisogno, sicuramente: **********
A presto, avvisami appena hai messo il post.

***

[N. d. R.
La foto, gentilmente concessaci da Pellegrino Ramingo, ritrae un gruppo di scrittori, poeti & affini al termine di una giornata di duro lavoro nei grandi magazzini FB. Il contratto, a quanto è dato sapere, praticamente non prevede pause: una volta a casa, infatti, c’è da rimboccarsi subito le maniche per preparare la mercanzia da esporre sui banchi il mattino successivo, alla ripresa del turno.

Il testo è l’assemblaggio di passi più o meno casuali tratti da alcune mail dell’archivio personale di **, un interminabile bestiario, non solo linguistico, che andrebbe pubblicato in toto: se ne ricaverebbe un’immagine in scala 1:1 della disumanizzazione in atto, e non solo per ciò che attiene al campo strettamente letterario o, meglio, presunto tale.
I corsivi sono miei. M.S.]

Annunci

9 pensieri riguardo “A proposito, ma tu scrivi?”

  1. E ridiamone tutti [per non lacrimare].
    *Bestiario* sarebbe unico riciclo possibile…

    [E un poco la invidio – Mario – ne sia consapevole: da tempo mammiferi bipedi non mi regalo più materiale così fertile].

    Abbracci accentati.

  2. Mi fai venire in mente una formula che usavo anni fa, quando ancor mi piccavo di fare l’editor (il carpentiere di parole) per qualcuno che pubblicava poesia in quel di Firenze. La usavo sovente per replicare a qualche scrivente seccato dal mio immoderato e negativo riscontro: “Tranquillo, non crucciarti, nessuno ti leggerà mai come non ti ho letto io”. In tutta sincerità, credo che nessuno dei miei corrispondenti abbia afferrato il terribile giochino krausiano insito in essa – oppure avranno fatto finta di nulla, non avendo più un cazzo da aggiungere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...