L’ultima lettera

 

[agli uomini e alle donne di carta]

 

Caro Lorca

Questa è l’ultima lettera. Il legame fra noi, che era andato svanendo con l’estate, è ora finalmente rotto. Io consegno rabbia e delusione alle cose della mia vita e tu ritorni, immateriale e contagioso spirito, alla pagina stampata. È finita, questa intima comunione col fantasma di García Lorca, e mi stupisco ora che sia stata possibile.
     Era un gioco, Ho gridato a me stesso. Un gioco. Non ci sono angeli, fantasmi, o perfino ombre. Era un gioco di seduzione fatto di estate e libertà e un bisogno di una poesia che vorrebbe essere più che l’espressione dei miei odi e desideri. Era un gioco come gli spettri di Yeats o il serafino asessuato di Blake.
     Tuttavia c’è stato. Le poesie sono lì, memoria non di una visione ma di una specie di amicizia casuale con un fantasma non drammatico che occasionalmente ha guardato attraverso i miei occhi e mi ha parlato sottovoce, non più importante dei miei amici, ma che ora acquista un differente livello di realtà nel suo mancare. Oggi, solo con me stesso, è come aver perso un paio di occhi e un amante.
     Ciò che è reale, suppongo, resisterà. Il giocatore di scacchi di Poe non aveva del meno miracoloso per aver dentro un uomo vero, e quando l’uomo è partito, i giochi che aveva giocato non erano meno meravigliosi. L’analogia è falsa, naturalmente, ma essa contiene sia una promessa che un monito per ognuno di noi.
     È Ottobre ora. L’estate è finita. Quasi ogni traccia dei mesi che hanno prodotto queste poesie sono state cancellate. Solo chiarimenti sono possibili, solo rimpianti.
     Dire addio ad un fantasma è più definitivo che dire addio ad un amante. Perfino i morti ritornano, ma un fantasma, un tempo amato, partendo non riapparirà mai più.

                                                                                                             Con amore, Jack

 

__________________________
Testo di Jack Spicer
Traduzione di Lisa Sammarco
Tratto da “Quaderni di Traduzioni“, II, Settembre 2009
__________________________

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...