Quaderni di RebStein (LXII)

Quaderni di RebStein
LXII. Giugno 2017

Flavio Almerighi

______________________________
Cerentari (1998-2017)
______________________________

Annunci

4 pensieri riguardo “Quaderni di RebStein (LXII)”

  1. Mi ripeto: ammiro in Almerighi la «chiarezza» (ciò che in termini tecnici si definisce non-«vagueness»). Dinnazi a milioni di testi ermetici, orfici, insensati, ignoranti, che camuffano il loro «vuoto» morale dietro a un velo di trucco di forma-«poesia», la «chiarezza» ritorna fondamentale. Favorisce l’interpretazione, la trasmissione di «valori», il dialegesthai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...