Il libro delle somiglianze

Ana Martins Marques

Podemos atear fogo
à memória da casa
desaprender um idioma
palavra por palavra
podemos esquecer uma cidade
suas ruas pontes armarinhos
armazéns guindastes teleféricos
e se ela tiver um rio
podemos esquecer o rio
mesmo contra a correnteza
mas não podemos proteger com o corpo
um outro corpo do envelhecimento
lançando-nos sobre a lembrança dele

Possiamo dare fuoco
alla memoria della casa
dimenticare un idioma
parola per parola
possiamo scordare una città
le sue vie i ponti le mercerie
i magazzini le gru le teleferiche
e se ha un fiume
possiamo scordare il fiume
anche contro la corrente
ma non possiamo proteggere con il corpo
un altro corpo dall’invecchiare
gettandoci sul suo ricordo

(Traduzione di Massimiliano Damaggio)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.