2 pensieri riguardo “Non ci sono poteri buoni”

  1. C’è in Italia un preoccupante e pericoloso desiderio dell’uomo forte capace di risolvere i problemi del “popolo” (abusata e malintesa parola quest’ultima) che vale la pena ribadire che NESSUN potere è “buono”; si aggiunga il conformismo dilagante, la disponibilità (talvolta ingenua, talvolta in malafede) a lasciarsi persuadere da parole d’ordine e luoghi comuni, l’incultura assurta a valore – e si arriva a questi nostri giorni bui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.