La rosa di nessuno

SALMO

Nessuno ci impasta di nuovo da terra e fango,
nessuno evoca la nostra polvere.
Nessuno.

Sia lode a te, Nessuno.
E’ per amore tuo che noi vogliamo
fiorire.
Incontro
a te.

Un Nulla
eravamo, siamo,
resteremo, fiorendo:
la rosa di Nulla,
di Nessuno.

Con
lo stilo chiaro d’anima,
il filamento da cielo deserto,
rossa la corolla
per la parola purpurea, quella che cantammo
sopra la spina,
oltre.

(da qui)

7 pensieri riguardo “La rosa di nessuno”

  1. dopo si soglia in soglia dedicato alla moglie la rosa di nessuno vanta appunto la seconda e ultima dedica di libro a opis maldestam in cui, il grande poeta tedesco vedeva la fratellanza.
    grazie Francesco Marotta
    giorgio stella.

  2. saluto gli amici della dimora del tempo sospeso e a lei Marotta con una poesia che Herbert scrisse su Mandelstam e che magrelli mi disse nno la conoscevo nn ci credo un abbraccio eccola qua :

    Mandel’stam

    E alla fine come tutti i grandi poeti é diventato un buffone
    alla corte dei muschi e dei licheni nel reame sovrano della tundra
    desta l’allegria generale quando a quattro zampe come un cane
    cercava gli avanzi di cibo [vecno nenazratyj]

    e così per la gioia dei prigionieri compagni di sventura il poeta
    [canta come un gallo

    fa le capriole si mette sulle mani a testa in giù
    e quando gli manca l’inventiva semplicemente fa l’ebreo

    Sono passati decenni nessuno più ti cerca
    adesso forse il signor [Brodskij] nell’aldilà cerca ti ritrovare
    [una traccia

    è sempre stato così preciso il tempo e il luogo
    [lo hanno abbandonato

    contava le sillabe come un avaro ma parlava con le ombre

    […] E Mandestalm balla per la gioia degli urka
    con la camicia mortale della paura i torsoli
    [gettati in faccia
    dimenticato sul fondo del mar rosso
    che si è chiuso su di lui non vedrà [Jerusalem]

    e Mandelstam balla per aumentare la gioia di esistere
    e ” balla da solo scalzo nella neve.

    1996/1997

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.