Le mele di Michael Hamburger

Nel 2007 Tacita Dean gira un film in 16 mm della durata di 28 minuti il cui protagonista è il poeta e traduttore Michael Hamburger (Berlino / Charlottenburg, 1924 – Middleton / Suffolk, 2007).
Soltanto durante il montaggio, dichiara l’artista, le si appalesa il fatto che Michael Hamburger abbia parlato esclusivamente delle mele che coltiva nel suo frutteto e che raccoglie, mettendole a maturare e a riposare su tavolati all’interno della sua casa.
Inserendosi in un progetto a più voci che rifletta sul paesaggio e sulla storia della regione East-Anglia e che sia ispirato al libro di W. G. Sebald Gli anelli di Saturno, il lavoro di Tacita Dean sceglie Michael Hamburger perché gli è dedicato il settimo capitolo del libro. Continua a leggere Le mele di Michael Hamburger