Alfa e Omega

Come sempre, in tutti i campi, la Lombardia è all’avanguardia: non per niente è il cuore pulsante del paese – e scusate se è poco! Mentre il resto d’Italia si arrabatta con le prime vaccinazioni, i lombardi hanno superato da mesi questa incombenza (l’inizio della campagna è datato marzo 2020) e sono ormai nel vivo della fase due: il richiamo. Noi siamo in grado di mostrarvi in esclusiva due immagini che attestano la bontà dei risultati ottenuti (la prima) e di quelli attesi (la seconda), che non mancheranno, anzi sono già, dopo i primi passi, oltre ogni più rosea aspettativa.

L’immagine che vedete qua sotto mostra in modo chiaro gli strabilianti esiti dell’inoculazione del vaccino α, così chiamato in onore del beato Julius Wαller che l’ha sintetizzato. Alcuni sono più che sicuri, invece, che l’antidoto sia opera del suo maestro e donno, che avrebbe ricevuto la ricetta del portento direttamente dall’αltissimo, dopo ostensioni a reti unificate di crocefissi d’oro e processioni propiziatorie nelle valli della bergamasca e del bresciano. Ma poi, chi se ne frega? L’importante è il fine (o la fine, fate voi – tanto l’è istess!).

Questa seconda immagine è il grafico dei risultati attesi dopo la fase di richiamo. L’operazione, già in atto, vede in azione un secondo vaccino, diverso ma complementare (e pur sempre della stessa famiglia pulsante – della serie: buon sangue (infetto) non mente). E’ stato battezzato ω, in onore di Suor Lety Mωgrath che l’ha concepito e messo al mondo in un confessionale a forma di distributore di benzina. Tra i tanti meriti, ha anche quello di essere il primo vaccino mondiale a misura di PIL (lungo e pulsante, va da sé).

2 pensieri riguardo “Alfa e Omega”

  1. …e temo che la grande maggioranza dei lombardi, ancora adesso dopo DECENNI di “sperimentazioni padane”, entusiasticamente appoggi e con tripudio celebri Julius e Lety… (vivo e lavoro appunto da decenni in Lombardia e so quello che dico).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.