Dorata[mente]

Giorgio Stella

Lo smalto generale
Prevederebbe
Una rapina nell’apostrofo
Di un supposto atlante - 
Vaso di regina
Piega la forma in 
Cesso di plastica per i manovali
Di cui l’acqua calda d’estate
È fredda - [ io] con loro
Ho condiviso solamente le stoviglie
Mai il companatico
Coi caschi gialli in mano rosa -
Rotta chi trema la freme
Diagonale al puro 
Respiro di una dote di procura
Dal sud al nord - 
Le fedi vendute nelle morti
Degli sposi che carta da culo
D’identità ricicla quel futuro 
addirittura funerali di stato

Leggi l’intero poemetto

DORATA[MENTE]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.