1 commento su “Massimo Campigli alla Galerie Bordas di Venezia”

  1. La litografia è ritorno alla pietra e racchiude i disegni rupestri primitivi e i tratti simbolici delle culture antiche. Ci specchiamo in queste figure perché il passato ci faccia scoprire in modo più profondo il nostro presente! Elisabetta Potthoff

    >

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.