Della vita

Massimo Pamio

Di tutto quel che natura è
vita vive: fuoco,
terra, etere, acqua, aria.
E l’uomo
che medita e
pensa e azzera il conto
del processo
d’ogni creatura e d’ogni filamento:
che cos’è, e di che
vive?

*

Tratto da:
Massimo Pamio, Della vita,
di prossima pubblicazione in
“Quaderni di RebStein”, LXXXVII,
febbraio 2022.

6 pensieri riguardo “Della vita”

  1. Massimo è un bravissimo poeta, oltre a tutto il resto che fa. Ad esempio il concorso “Lettera d’amore”. Un gioiello. A breve esce il quaderno con tutto questo “poemetto” (si usa ancora questa parola?). Grazie per il passaggio

  2. Bella e essenziale! Mi viene in mente una citazione di Hans Arp: E terra, acqua, fuoco, aria, il bene e il male si uniscono nell’essenziale.

  3. Bello leggere Massimo qui. Massimo è un pioniere poetico-culturale abruzzese. Max se vieni da noi in estate combiniamo un incontro.
    Nino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.