(La Foce e la Sorgente seconda serie) / Quaderno n. 4: Lucetta Frisa

Pubblichiamo oggi il quarto dei “Quaderni” che anticipano l’uscita della rivista La Foce e la Sorgente (nuova serie) prevista per il giugno 2019: Lucetta Frisa: Baudelairiana (trenta poesie da Les Fleurs du Mal) I “quaderni della Foce e la Sorgente” sono a cura di                        … Continua a leggere (La Foce e la Sorgente seconda serie) / Quaderno n. 4: Lucetta Frisa

Baudelaire secondo Lucetta Frisa

  Epigrafe per un libro proibito Lettore pacifico e bucolico bravuomo ingenuo e sobrio getta via questo libro saturnino orgiastico e malinconico. Se non hai appreso la retorica da Satana, l’astuto doganiere, gettalo, non ci capiresti niente oppure mi crederesti isterico. Ma se, senza farsi sedurre, il tuo occhio sa tuffarsi nell’abisso leggimi, per imparare … Continua a leggere Baudelaire secondo Lucetta Frisa

Lucetta Frisa: Cronache di estinzioni (inediti)

Vulcani Hawai, Kilauea. Guatemala, Fuego. Davanti alle indifferenti lenti degli occhiali e del pc lava e fumo incontenibili avanzano fino alla mia scrivania. Il video testimonia – in diretta – l’orrore dormiente chissà in quali caverne oltre mari e fusi orari il cieco assassinio dei due vulcani risvegliati uno dopo l’altro con la testa sfavillante … Continua a leggere Lucetta Frisa: Cronache di estinzioni (inediti)

Sento le voci – di Marco Ercolani e Lucetta Frisa

Cosa attendi? Cosa dardeggi verso la mia regina? Trovo carta, esprimo. E la tua musica? Movimento dell’arto destro che muove il lapis e presto cancella il mondo manifesto. Sono potenza e respiro. Sono l’unico poeta uscito dalla placenta della terra desolata. (Lorenzo Pittaluga) Sento le voci prosegue il discorso già iniziato con Anime strane (Milano, … Continua a leggere Sento le voci – di Marco Ercolani e Lucetta Frisa

Frisa / Ercolani: da “Furto d’anima” l’omonimo racconto

  Furto d’anima     Auguste Rodin, Camille Claudel, Paul Claudel Auguste Rodin al direttore del manicomio di Montdevergues Parigi, 30 dicembre 1913 Egregio signor direttore, la vostra lettera del novembre scorso, che con offensiva indiscrezione mi interrogava sulla natura dei miei rapporti con la signorina Camille Claudel, mi ha profondamente indignato. Voi sapete, esimio … Continua a leggere Frisa / Ercolani: da “Furto d’anima” l’omonimo racconto

Due libri

Lucetta Frisa CRONACHE DI ESTINZIONI (puntoacapo, 2020) Dalla prefazione di Elio Grasso: […] La rapida progressione dei furori, epidermicamente inoculati nella mente dell’autrice da intrighi mondani e fatue opulenze sparse nel mondo, giunge all’invocazione di città dal triste destino, di vulcani estinti e attivi, che sembrano precipitare in mare, così come le antiche profezie. Il … Continua a leggere Due libri

Voci dal silenzio

Giuseppe Zuccarino Voci dal silenzio Marco Ercolani si è sempre interessato al tema della follia, sia nelle vesti di psicoterapeuta che in quelle di scrittore. Lo ha fatto raccontando episodi, direttamente vissuti, di incontri e dialoghi con i suoi pazienti, in libri come Anime strane, Sento le voci (entrambi scritti in collaborazione con Lucetta Frisa) … Continua a leggere Voci dal silenzio