Archivi categoria: isabel ramoneda

I paesaggi nascosti di Isabel Ramoneda

Rosa Pierno

Il bianco, egemonico colore di fondo, pare subito un’esca per gli occhi, atta a svuotare la mente. Una specie di esperimento in cui si voglia fare piazza pulita dei concetti, delle consuetudini dei circuiti scavati e frequentati solo per abitudine come anche delle reti complesse e strutturate della conoscenza. Il colore della tabula rasa, della mente priva di memoria. Eppure, contemporaneamente si viene captati da queste affascinanti superfici sentendosi partecipi di un viaggio, poiché l’occhio si ferma a ogni istante calamitato da una diversa modalità di lavorare il colore mediante la grana materica del supporto, di incidere il segno o di sovrapporlo, di disporre a strati il pigmento per modificare apparenze e trasparenze in un inesauribile florilegio di sorprese. Continua a leggere I paesaggi nascosti di Isabel Ramoneda

Annunci