Archivi categoria: letteratura palestinese

La terra del mio poema

Verde la terra del mio poema, verde e alta…
Mi appare dal fondo del mio abisso…
Sei straniero, nel tuo significato.
Ti basta essere là, solo, per diventare tribù.
Ho cantato per pesare lo spazio sprecato
nel dolore della colomba,
non per spiegare ciò che Dio dice all’uomo…

Continua a leggere La terra del mio poema

Annunci

Nel suo petto trovarono una lanterna di rose

Mahmud Darwish (Al Birweh/Galilea, 1941 – Huston, 2008)

Hanthala

SI E’ SPENTO MAHMUD DARWISH: UNA DELLE VOCI PIU’ ALTE DELLA POESIA MONDIALE, UNO DEI FIGLI PIU’ GRANDI DELLA TERRA PALESTINESE.

Continua a leggere Nel suo petto trovarono una lanterna di rose

Voci dalla Palestina (II)

georgia.gif
georgiamada.jpg

Prosegue, sul blog di Georgia, l’interessante rassegna dedicata ad alcune voci significative della cultura e della letteratura palestinese. Ecco gli ultimi autori pubblicati, con i relativi links:

Murid al-Barguthi
Ghassan Kanafani
Dunya al-Amal Isma’il

[Qui trovate tutte le altre voci di questa preziosissima antologia.]

GRAZIE, GEORGIA.
BUON COMPLEANNO E LUNGA VITA A GEORGIAMADA!

Voci dalla Palestina

georgia.gif

Sul blog di Georgia, è possibile leggere una interessante rassegna dedicata ad alcune voci della cultura palestinese: un modo intelligente di rompere il “muro” del silenzio intorno a una letteratura che annovera dei veri maestri della narrativa e della poesia contemporanee. Attraverso una rete di links e di rimandi testuali, è possibile ricostruire una piccola mappa di un universo tanto affascinante quanto a noi praticamente sconosciuto.

Ecco alcuni degli ultimi autori proposti:

Muhammad Hamza Gana’Yim
Bashir Shalash
Ibrahim Nasrallah
Mahmud Darwish
Suad Amiry
Sahar Khalifah (1) (2)

Altre notizie e indicazioni bibliografiche sono reperibili qui.
Continua a leggere Voci dalla Palestina