Archivi categoria: maría zambrano

Tra le mani un precipizio

Mario Giacomelli, Paesaggio

Continua a leggere Tra le mani un precipizio

La tomba di Antigone – di María ZAMBRANO

Eteokles

[Da: Maria Zambrano, La tomba di Antigone / Diotima di Mantinea, traduzione e introduzione di Carlo Ferrucci, con un saggio di Rosella Prezzo, Milano, La Tartaruga Edizioni, 1995, pag. 69-74 (La tumba de Antìgona e Diotima de Mantinea, 1983)]

Continua a leggere La tomba di Antigone – di María ZAMBRANO

Prima che si proferissero le parole – di María ZAMBRANO

painting_Sargent_Deep_Woods_1926

Prima che si proferissero le parole – di María Zambrano

Prima dei tempi conosciuti, prima che si alzassero le cordigliere dei tempi storici, ci dovette essere un’epoca di pienezza che non dava luogo alla storia. E se la vita non si risolveva nella storia, a sua volta la parola non doveva risolversi nel linguaggio, nei fiumi del linguaggio necessariamente già diversi e persino divergenti. Continua a leggere Prima che si proferissero le parole – di María ZAMBRANO