Archivi categoria: roberto cogo

Deora Dé – Fiori d’Irlanda

deora de Roberto Cogo

Le poesie di questa raccolta sono state scritte durante il mio soggiorno come poet in residence sull’isola di Achill nella contea di Mayo in Irlanda e a Dublino, nel periodo compreso tra il 10 e il 30 agosto 2009, ospite dell’associazione intitolata allo scrittore e premio Nobel tedesco Heinrich Böll. (R. C.)

 

Roberto Cogo, Deora Dé
Fiori d’Irlanda – Flowers of Ireland

Introduzione di John Mc Hugh
Commento di Camillo Pennati
Milano, Edizioni Dot.com Press, 2015

Continua a leggere Deora Dé – Fiori d’Irlanda

Annunci

La Biblioteca di RebStein (XXXIII)

La Biblioteca di RebStein
XXXIII. Luglio 2012

etretatlibraryyq7

Roberto Cogo

______________________________
Dell’immergersi e nuotare (2011-2012)
______________________________

 

***

Nel fulgore improvviso delle cose – Roberto Cogo

iocane[1]

non è dato sapere cosa in fondo resta / come procede di soppiatto lo sfarfallio o il barbaglio / se fuoriesce da una porta sempre semichiusa / nell’oscurità che tutto medita e raccoglie —

ma tu perdona ogni nostra stolta debolezza / e continua a distrarci da ogni spiraglio d’ombra / col tuo incanto e il tuo spavento così / senza trucco e senza meta — tu riflesso di vita

(Qui altri testi di Roberto Cogo)

Continua a leggere Nel fulgore improvviso delle cose – Roberto Cogo