Archivi categoria: testo a fronte

Il tratto che nomina (I, 7)

Continua a leggere Il tratto che nomina (I, 7)

Annunci

Il tratto che nomina (I, 6)

Continua a leggere Il tratto che nomina (I, 6)

Il tratto che nomina (I,4)

Teatro che, loro e noi, ci recitiamo
da una parte all’altra del muro,
con questa lingua segreta dell’invisibile
che ci divide e ci unisce.

Continua a leggere Il tratto che nomina (I,4)

Il tratto che nomina (I,2)

“Colui che mi prende la mano,
prende se stesso per mano
prendendo la mia.”

Continua a leggere Il tratto che nomina (I,2)

Cantiere orale

“Uomini di parola, uomini della parola, non possiamo ridurci ad accettare questo abbrutimento. Non lo può un poeta, artigiano della parola etica, bene comune che è di tutti e non appartiene a nessuno.”

Continua a leggere Cantiere orale

René Char in Cina

[L’anno prossimo sarà pubblicato in Cina Fureur et Mystère di René Char tradotto da Zhang Bo in collaborazione con Yves Bergeret. Ecco la Prefazione che Yves Bergeret ha scritto per questa importante edizione.]

Continua a leggere René Char in Cina

Quaderni di traduzioni (XXXIIII)

Quaderni di Traduzioni
XXXIII. Ottobre 2017

Yves Bergeret

__________________________
Poèmes et proses de Naples (2017)
__________________________

Odin Le Roc

Les milles métiers se ressemblent;
Tous les ruisseaux coulent ensemble,
Bande d’incorrigibles chiens,
Malgré vos oreilles qui tremblent
Sur le tourment de votre chaîne.

Le juron de votre seigneur
Est une occasion de poussière,
Bêtes, qui durcissez le pain
Dans la maigreur de l’herbe.

Continua a leggere Odin Le Roc