Disclaimer

Questa non è una testata giornalistica. E’ un blog letterario, aggiornato con i tempi e i modi dettati dall’inventiva del momento, senza alcun carattere di sistematicità. Non può essere pertanto considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/3/2001.

Testi, foto, immagini e ogni altro materiale pubblicato sono utilizzati a uso esclusivamente didattico e senza nessun fine di lucro.

Le immagini prese dalla rete, qualora non siano di pubblico dominio, hanno sempre incorporato un link che rimanda, nei limiti del possibile, all’autore e alla fonte. Eventuali “disattenzioni” nel merito possono essere segnalate e si provvederà subito alla dovuta rettifica.

Ogni diritto relativo ai testi pubblicati, a partire da quello della proprietà intellettuale, appartiene ai rispettivi autori. E’ possibile utilizzarli sempre, senza richiedere nessuna autorizzazione preventiva, solo ed esclusivamente per finalità divulgative e culturali, a patto che se ne rispettino contenuti e forma e che vengano sempre citati l’autore e la fonte.

Il gestore assicura la più assoluta libertà di pensiero e di critica nei commenti, nel senso che non esiste e non esiterà mai in questo blog nessuna forma di censura o moderazione preventiva (*), riservandosi comunque il diritto di eliminare tutto quanto sia lesivo della dignità umana e del rispetto di ogni forma di diversità.

(*) Va ricordato che sui blog della piattaforma wodpress chi commenta per la prima volta viene messo automaticamente in moderazione dal sistema.

Un pensiero su “Disclaimer”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Non potendo cantare il mondo che lo escluse, Reb Stein cominciò a leggerlo nel canto.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: