Archivi tag: andré derain

“La parola dell’occhio” di Marco Furia

A. Derain, Il ponte di Westminster, 1906

Gabriele Gabbia

«Il ricordo è soltanto uno dei lineamenti del nostro esistere, sicché continuiamo a essere anche ciò che, in senso stretto, non rammentiamo.
Ciò che ci ha modificato persiste in noi in forma d’impronta che si aggiunge a infinite altre e di cui, talvolta, nemmeno ci accorgiamo: l’avere avuto un intenso contatto con un’opera d’arte, per esempio, lascia un segno di cui potremmo anche essere, nell’immediatezza di un gesto, di una parola, non consapevoli. Continua a leggere “La parola dell’occhio” di Marco Furia

Annunci