Archivi tag: antimafia

Per un omaggio a Letizia Battaglia

Molteplici le forme della scrittura – e inattese se ci si ostina a identificarla soltanto con modi d’espressione verbale e alfabetica – nobilissima scrittura è, infatti, la fotografia di Letizia Battaglia perché commuove la mente parlandole con l’evidenza di una scelta libertaria ed etica, conoscitiva e accogliente. Politica.

Letizia Battaglia scrive di noi e per noi.

“Scrivere” va connesso, etimologicamente, con incidere e scavare: queste fotografie incidono e scavano dentro di noi come individui e come membri di una comunità.

Continua a leggere Per un omaggio a Letizia Battaglia

Libertà per gli assassini – di Salvatore BORSELLINO

Pochi minuti fa mi è arrivata la notizia della scarcerazione di Contrada, sotto la forma di arresti domiciliari per motivi di salute.
Non posso accettarla, il mio animo si rivolta, il constatare che agli assassini di mio fratello non è bastato ucciderlo ma che stanno anche completando l’opera mi ripugna, mi sconvolge.

(Continua a leggere qui…)

Ventiseimilacinquecento giorni per Pino MASCIARI

“Ogni persona in più che viene a conoscenza della mia storia mi allunga la vita di un giorno.”

(Pino Masciari)

In principio fu la banda bassotti, col suo codazzo sempre sorridente di nani e ballerine, di servi e di guittti di regime: e furono cinque anni di rapina e di sopruso di classe istituzionalizzati, di scorrerie in lungo e in largo per il belpaese che fecero terra bruciata di ogni legalità, di ogni etica, di ogni idea superstite di comunità, di società civile, di democrazia, di accoglienza, di memoria storica condivisa.

Ma per fortuna tutto questo finì ed ebbe inizio, finalmente!, la tanto agognata rinascita, l’opera di ripristino dei valori costituzionali offesi che ancora felicemente continua. E infatti…: già due anni di silenzio tombale, un velo indecente di buonismo a occultare le macerie di ieri e, tutt’intorno, l’inconfondibile profumo di resa, con retrogusto da insaccato avariato al pistacchio.