Archivi tag: antirazzismo e nuova resistenza

Fratelli migranti

Patrick Chamoiseau

«I poeti dichiarano che il razzismo, la xenofobia, l’omofobia, l’indifferenza nei confronti dell’Altro che viene che passa che soffre e che chiama, sono indecenze che nella storia degli uomini non hanno fatto che aprire la strada agli stermini, e che dunque non accogliere, anche se per valide ragioni, colui che viene che passa che soffre e che chiama è un atto criminale.»

Patrick Chamoiseau
Fratelli migranti – Contro la barbarie
Traduzione di Maurizia Balmelli e Silvia Mercurio
Torino, add Editore, 2018

Continua a leggere Fratelli migranti

Buon anno (come no!)

Buon anno a tutti, come no!
Sì, perché sarà un buon anno, questo è più che sicuro. Basterà continuare a tenere gli occhi ben chiusi e a far finta di niente di fronte alle colate di merda razzista e fascista che l’orrido e il bibitaro stanno riversando sul paese, sommergendolo e abolendo nei fatti la Costituzione. In fondo, è quello che gli chiede la gggente, sono stati votati proprio per questo.
Se ne deve essere convinto anche il massimo garante della Carta, visto che non batte ciglio e firma leggi che vìolano palesemente i valori basilari della democrazia, del diritto, dell’uguaglianza, della dignità e della pacifica convivenza su cui si fonda(va) questo paese ormai alla deriva.

E adesso via, mi raccomando: tutti al lavoro, a scrivere nuove poesie e nuove pagine memorabili. Senza dimenticare mai, va da sé, di mettere sempre la frasetta onesta, politicamente corretta, al posto giusto e nel momento giusto. Sì, avete capito: proprio quella che attesta, e come dubitarne!, la vostra indefettibile passione civile, democratica e progressista.

Sciopero degli stranieri

Contro ogni razzismo
ORA E SEMPRE RESISTENZA!

L’immagine, che apre un importante articolo sulla manifestazione di domani, è tratta da Pagine Corsare, il blog curato da Angela Molteni che invito tutti a visitare.

Ogni altra notizia relativa alla giornata di sciopero degli stranieri (1° marzo 2010), potete trovarla sul sito degli organizzatori: qui.

 

***