Archivi tag: azzurra de paola

Ho stretto tante mani

azzurra_delara

Azzurra De Paola

Che la scrittura di Azzurra De Paola non fosse per nulla accomodante si era già reso evidente sia dal suo splendido esordio, Benedizione per la bassa moltitudine (Le Voci della Luna, 2011), sia dai testi che sporadicamente – essendo un’autrice piuttosto riservata – sono circolati in rete. In quei casi però si trattava quasi esclusivamente di poesia: di seguito vengono invece proposti due racconti brevi, o meglio due monologhi, che testimoniano lo sviluppo della creatività della scrittrice italo-svizzera verso direzioni almeno in parte nuove.
Utilizzando una prosa compatta e frantumata, Azzurra De Paola trova modo di esprimere l’inesprimibile, e cioè tutti quei pensieri che normalmente rimangono sottotraccia per paura o per pudore. Qui invece succede l’esatto contrario: con una consapevolezza lucida e spietata, e con una notevole dose di coraggio, gli stessi pensieri vengono portati alla luce fino alle loro estreme conseguenze, senza lasciare più possibilità di protezione. L’asprezza di questa scrittura non è quindi un artificio ricreato per reclamare attenzione, ma l’asprezza della vita stessa, quella che tutti dobbiamo prima di tutto accettare per poter poi eventualmente fronteggiare, o almeno per provare a venirci a patti, a cercare un armistizio che difficilmente porterà alla pace.(ft)

Continua a leggere Ho stretto tante mani