Archivi tag: i giorni del sole fermo

I giorni del sole fermo

Elio Grasso

Nota di lettura a:
Liliana Zinetti, I giorni del sole fermo
Borgomanero (NO), Ladolfi Editore 2020

La poesia non è infallibile, al contrario di quanto pensano coloro che agilmente l’antepongono a una vita che ha soltanto bisogno di farsi curare le ferite. La poesia dunque viene svuotata ancor prima d’essere scritta. Inevitabile che questa mancanza non mobiliti una poetica degna del nome, né si annuncino sorprese leggendo le schede segnaletiche di sbrigativi libretti e opuscoli. Bizantinismi e agguati critici se ne leggono a iosa in rete e in prefazioni elegantemente accompagnate alle pubblicazioni, raro imbattersi in pagine che mostrino una fissazione, una volontà della lingua finalmente volta a costruire una decisione espressiva. Ferma e completa, almeno nel suo esordio. Continua a leggere I giorni del sole fermo

I giorni del sole fermo – Liliana Zinetti

Il sogno è stato credere ai sensi
che volevamo infiniti. Non amore, ma una fune
stretta nella carne, dopo quel cercarsi
dei corpi tra le foglie e il cielo, il limite
dove ti lascio e con il sangue
di un patto crudele
scrivo sui muri
la stagione che c’era il mare.
E’ finire
di chiodi, respiro intrappolato nel vetro,
la matita spezzata dopo l’apnea e la pena
questo amore che non ha ali, ma branchie
e un amo conficcato nella gola.

Continua a leggere I giorni del sole fermo – Liliana Zinetti