Archivi tag: johannes bobrowski

Il danzatore Malige

Stefanie Golisch

Antique photo: Rope walker acrobat

Il danzatore Malige

Ho riletto in questi giorni un breve racconto del poeta Johannes Bobrowski (1917-1965) che si intitola Il danzatore Malige e che è ambientato nell’agosto del 1939. In una piccola città polacca un gruppo di soldati tedeschi attende. Non si sa – non sanno – che cosa. Ammazzano il tempo giocando a carte, dormendo, bevendo, condividendo barzellette. Tra di loro si trova il danzatore Malige, un artista di varietà, un outsider per natura.

Continua a leggere Il danzatore Malige

Johannes Bobrowski nella traduzione di Adelmina Albini

[STEFANIE GOLISCH]

Johannes-Bobrowski4

Ciò che vive ancora
nelle sabbie mobili
sotto le pinne alate
dei grossi pesci, evanescente
verde, alghe, muschio marino
che ricopre la luna,
al mattino quando annega,

è come una parola non detta,
è nella cavità della bocca,
nel pulsare di tempie,
nei capelli. Con mani livide
spingiamo a riva l’amore,
bianco.

Continua a leggere Johannes Bobrowski nella traduzione di Adelmina Albini