Archivi tag: subito in bella

La Musa che resta (II)

Lorenzo Pittaluga

Faccia a faccia sul come
dell’asceta che piglia
la sua ombra e la contrae
ridiventando cenere.

 

Subito in bella
Quartine 1993-1994
(Cura e trascrizione di Marco Ercolani)

A Francesca L.

Neanche sollevando la catena
il mare mi avrà se non sono
vicino alle tue assonanze
col verbo comune e la sua città.

Continua a leggere La Musa che resta (II)

Annunci