Archivi tag: tennis

Tenez-ici

Antonio Scavone

È sempre stato un gioco da signori, da aristocratici, sin dalle sue origini, nel ’700, quando gli italiani che lo avevano inventato lo chiamavano pallacorda. Dalle corti di Milano e Ferrara passò in Francia e si cominciò a dettarne un regolamento, un abbigliamento consono (una divisa che lo distinguesse da altri passatempi occasionali e oziosi dei ricchi) e persino un lessico, semplice e gentile com’è nella tradizione del bon ton francese.
      Dal Tenez-ici (“tenete, prendete qui”) gli inglesi ricavarono, adattandone la pronunzia, il termine “tennis”, facendolo diventare qualcosa in più di un gioco e qualcosa in meno di uno sport. Era un esercizio di agilità, di colpo d’occhio, una prova di forza che coniugava imprudenza e self-control, dinamismo e sobrietà. Si confaceva per queste sue caratteristiche alla cultura british, ad una classe agiata, a siti e luoghi come i giardini delle residenze di campagna dei nobiluomini al di qua ma soprattutto al di là della Manica. Veniva giocato, il tennis, all’aperto, sull’erba, nella natura verdeggiante. Continua a leggere Tenez-ici

Annunci