Archivi categoria: francesco mastrogiovanni

Passione e morte di un innocente

Luigi La Gloria

(Tratto da:
Riflessi on line
Ediz. numero 11
del 20 luglio 2010)

Alle 7:20 del 4 Agosto del 2009, dopo 82 lunghe ore legato ad un letto di contenzione del reparto di psichiatria dell’ospedale civile di Vallo della Lucania (Salerno), moriva il maestro più alto del mondo: Francesco Mastrogiovanni. Per molti di voi questo nome risulterà sconosciuto sebbene la terza rete della televisione pubblica, nel corso del programma “Mi manda Rai 3” del 30 Aprile del 2010, abbia divulgato una sintesi video della sua passione e della sua incredibile morte. Quelle immagini brutali ci hanno lasciato attoniti; durante quegli interminabili minuti le nostre incredule coscienze sono arrivate a pensare che ciò a cui stavano assistendo fosse il frutto della sapiente macchinazione organizzata da qualche regista del genere horror. Disgraziatamente però si trattava di un’agghiacciante realtà. Continua a leggere Passione e morte di un innocente

Il maestro più alto del mondo

FRANCESCO MASTROGIOVANNI, ANARCHICO
COMITATO VERITA’ E GIUSTIZIA

Mura che occultate
L’infamia contro l’umanità
Mura omertose
Mura impregnate di violenza e di terrore
Di grida e di dolore
Che siate di pietra viva o di cemento
Non ascoltate nessun lamento
Sordi ad ogni implorazione
Ad ogni preghiera
Ostinate nel vostro silenzio
Guardate indifferenti
Oltre la sofferenza

Sabatino Catapano

DOSSIER MASTROGIOVANNI

L0 SPERGIURO DI IPPOCRATE

 

Caso Mastrogiovanni: il processo

Angelo Pagliaro

Si apre domani mattina, presso il tribunale di Vallo della Lucania, il processo per la morte di Francesco Mastrogiovanni. Cliccando sul manifesto riportato qui in basso, è possibile leggere il programma delle iniziative che il Comitato Verità e Giustizia per Franco ha predisposto per la giornata. Di seguito, il resoconto della conferenza stampa del 25 giugno scorso redatto da Angelo Pagliaro per il settimanale “Umanità Nova“.

Continua a leggere Caso Mastrogiovanni: il processo

Verità e giustizia per Francesco Mastrogiovanni

Caso Mastrogiovanni
I giudici dispongono il giudizio immediato

I giudici del Tribunale di Vallo della Lucania, completati gli interrogatori, hanno disposto il giudizio immediato per il personale sanitario (medici e infermieri) oggi imputati per il sequestro e la morte del maestro anarchico Francesco Mastrogiovanni, deceduto nel reparto di psichiatria dell’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania il 4 agosto 2009, a soli 58 anni, per edema polmonare conseguente ad un TSO ed alla contenzione illegittima durata circa 80 ore, senza alcuna possibilità di movimento e senza adeguate cure sanitarie e appropriata alimentazione. Il codice di procedura penale consente al PM di chiedere il giudizio immediato solo in presenza di prova evidente e, in questo caso, la prova è insita nel video shock registrato nel reparto lager di psichiatria dell’Ospedale cilentano, tempestivamente sequestrato dai giudici e allegato agli atti processuali. I familiari e i componenti del “Comitato verità e Giustizia per Franco” nell’esprimere apprezzamento per l’operato della magistratura inquirente di Vallo della Lucania, invitano alla mobilitazione popolare in occasione dell’inizio del processo che si terrà, presso il Tribunale di Vallo della Lucania (SA), il 28 giugno 2010. Affinchè non accada mai più!

Angelo Pagliaro

***

Verità e giustizia per Francesco Mastrogiovanni

COMITATO VERITA’ E GIUSTIZIA
PER FRANCESCO MASTROGIOVANNI

6170_1150382332199_1606848852_365971_6600360_n

______________________________

Sul sito del Comitato tutte le notizie e gli aggiornamenti del caso Mastrogiovanni, con numerosi links alla legislazione in materia di salute e libertà personali e ai principi fondamentali della Costituzione, palesemente violati e calpestati, in questa come in tante altre vicende analoghe.

Qui, nel colonnino dei commenti, prosegue la raccolta di materiali e testimonianze su questo e altri crimini di stato, non ultimo, purtroppo, l’omicidio di Stefano Cucchi.

detenutoinattesadigiudi

Tenere desta l’attenzione sulla violenta e repressiva
espropriazione quotidiana di diritti e libertà è un dovere.

______________________________

 

***

Francesco Mastrogiovanni, anarchico…

SE NON C’E’ LA FINESTRA DI UNA QUESTURA A DISPOSIZIONE, PER UCCIDERE UN UOMO LIBERO VA BENE ANCHE IL LETTO DI CONTENZIONE DI UN OSPEDALE PSICHIATRICO…

Anarchist flag

Si chiamava Francesco Mastrogiovanni, anarchico, è stato assassinato il 4 agosto 2009 in una delle sezioni più violente e criminali delle istituzioni totali di controllo: in un ospedale psichiatrico.

Continua a leggere Francesco Mastrogiovanni, anarchico…